Forum su ‘Etica, morale e diritto’ in occasione della presentazione del libro di Raffaele Cantone e Vincenzo Paglia ‘La coscienza e la legge’. L’intervento del Presidente dei Notai di Napoli, Giovanni Vitolo

Forum su ‘Etica, morale e diritto’ in occasione della presentazione del libro di Raffaele Cantone e Vincenzo Paglia ‘La coscienza e la legge’. L’intervento del Presidente dei Notai di Napoli, Giovanni Vitolo

Si è tenuto nel Salone Marinella in Piazza Vittoria, a Napoli, un forum sul tema “Etica, morale e diritto: valori spesso in antitesi nella società contemporanea”, in occasione della presentazione del libro ‘La coscienza e la legge’ di Raffaele Cantone e Vincenzo Paglia, edizioni Laterza. All’incontro, al quale sono hanno partecipato gli autori, è intervenuto il Presidente del Consiglio Notarile dei Collegi Riuniti di Napoli, Torre Annunziata e Nola, Giovanni Vitolo. “Nel sentire comune – ha detto Vitolo – il conflitto tra diritto e legge è insanabile perché le norme vengono applicate in modo rigido e spesso non riconoscono le ragioni del diritto e non sono quasi mai in grado di essere corrispondenti alle esigenze degli esseri umani”.

“Questo – ha aggiunto il Presidente dei Notai di Napoli – evidenzia che non è più assolutamente scontata la coincidenza della Giustizia con la legalità formale”.

Vitolo ha infine manifestato il suo apprezzamento, tra l’altro “per l’analisi che nel loro libro sia Paglia che Cantone hanno fatto sul rapporto antico, complesso e contraddittorio tra Chiesa e Mafia e per l’attenzione che hanno avuto su temi quali la lunghezza dei processi ed il regime carcerario che in alcuni casi fanno sì che la giustizia possa essere ingiusta”.

Al forum, che è stato moderato dal Direttore di Rai Vaticano, Massimo Milone, dopo i saluti dell’imprenditore Maurizio Marinella, sono intervenuti il magistrato Francesco Cananzi, il fondatore dell’Associazione Italiana Notai Cattolici, Roberto Dante Cogliandro, il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Federico II di Napoli, Sandro Staiano e il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Antonio Tafuri.

Info sull'autore

wp_230471 administrator

Commenta